Voto

CONSORZIO ORTOFRUTTICOLO VAL DI GRESTA
L’orto biologico del Trentino

Un’impresa cooperativa capace di fare della coltivazione di ortaggi biologici un obiettivo territoriale, di dare valore alle produzioni locali storiche con indotto di turismo sostenibile e cura del paesaggio, costruendo un brand unico e irripetibile per un’intera vallata.

+ continua

BIODERMOL AMBIENTE Srl
“CLARA”: per la decontaminazione dei terreni inquinati

L’idea innovativa alla base del processo CLARA è costituita dall’impiego sul posto di un bioreattore che tratta una sospensione in acqua del terreno contaminato, mettendo a disposizione dei microrganismi autoctoni presenti nel suolo una miscela di enzimi in grado di accelerare i tempi di decontaminazione.

+ continua

COMUNITÀ DELLA VALLE DI SOLE
L’impronta ecologica e biocapacità della Valle di Sole

Calcolare l’Impronta Ecologica e la Biocapacità della Valle di Sole, sollecitare l’opinione pubblica locale a riflettere sull’uso sostenibile delle risorse, realizzare iniziative idonee di formazione e sensibilizzazione in tema di sostenibilità: erano questi gli obiettivi del progetto promosso dalla Comunità della Vale di Sole, che in questo modo ha scoperto, con qualche preoccupazione, anche il suo “Overshoot Day”.

+ continua

AZIENDA AGRICOLA REDONDÈL
La pratica del buon senso nella coltura del Teroldego

Il Teroldego accompagna la famiglia Zanini dal secolo scorso: già il bisnonno lo produceva e lo esportava in Austria, quando ancora Trento era sotto la corona asburgica. Oggi Redondèl porta avanti l’eredità con i connotati di una “piccola azienda agricola” che vuole valorizzare il territorio con la pratica del buon senso nella coltura del Teroldego e con la crescita di una piccola e originale impresa sostenibile

+ continua

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
Progetto “Ecoristorazione” Trentino

La Provincia Autonoma di Trento ha iniziato a coinvolgere nel 2011 le principali associazioni di categoria operanti nel settore della ristorazione per attivare un progetto di sostenibilità ambientale rivolto agli operatori del settore. Dopo poco più di un anno, gli esercizi in possesso del marchio sono già 53 e numerosi sono quelli che lo hanno richiesto.

+ continua

Leave a Reply